22a GIORNATA: VITTORIA DEL GRUPPO

LA TORRE 61 – BAD BOYS 65

BAD BOYS: Colleoni 4, Colosio 8, Frigerio 21, Graffagnino 4, Moraschini 2, Pedrini 4, Pontiggia, Sinatra 6, Testa D. 2, Tironi, Zambelli 14, All: Oprandi M.;

LA TORRE: Zibetti 11, Castelletti 15, Ubiali 10, Eritale 6, Spinelli 10, Riva 7, Beretta 2, Cavagnis, Bergamaschi, Zangheri, Tinelli, All: Mostosi;

parziali: (19-16, 30-38, 48-51)

Arbitri: Coffetti e Carrara.

CLASSIFICA

Partita emozionante quella andata in scena a Mozzo tra Bad Boys e La Torre, due squadre in cerca di riscatto, che cercavano di uscire da un momento difficile.

Parte subito forte Torre che allunga, portando il suo vantaggio presto in doppia cifra. Ma i Bads trovano le motivazioni che nelle tre precedenti uscite erano rimaste in cantina, grazie a Zambelli e alle scorribande di Colleoni, vanno a ricucire il gap, chiudendo il primo quarto sul 19-16 per Torre. Da questo momento in poi è un crescendo giallonero, tutti i giocatori chiamati in campo posano il loro mattoncino alla causa Bad Boys, ma, proprio nel momento di maggiore inerzia cittandina, Colleoni in uno scontro fortuito con un avversario si infortuna al polso, lascierà il campo per non rientrarvi più (auguri di pronta guarigione Colle!).

In una serata in cui gli astri sembrano allineati contro i cattivi ragazzi, pesante l’assenza di Menalli e l’infortunio a Colleoni, sul fronte offensivo marca visita anche Pedrini, al rientro dopo due settimane di stop, ma proprio quest’ ultimo fornisce la solita prestazione difensiva superlativa (5 recuperi). In attacco troviamo risorse da un Frigerio in grande spolvero (4/5 da 3 e una serata da 7/10 al tiro), Colosio sfodera un illegale finta Indiana, e allora non possiamo che portare a casa i due punti.

Sul 61 pari a 25” dalla sirena. Possesso Bad Boys gestito da Zambelli, il quale chiuso in area dalla difesa biancorossa pesca Frigerio, aperto sull’arco, che ciuffa l’ennesima bomba della sua serata. Restano così 8” sul cronometro e Torre ha la possibilità di mandare la partita al supplementare, ma Zambelli coadiuvato da Sinatra recupera palla chiudendo di fatto il match.

Due punti importanti , non solo per la classifica corta, ma soprattutto perché arrivano grazie ad una prestazione corale, dopo un periodo nel quale ci si affidava solo ai singoli, vittoria del gruppo quindi in vista della pesantissima settimana con il turno infrasettimanale, nella quale riceveremo in casa, Mercoledì(12/3) Scanzorosciate e Venerdì(14/3) Visconti Brignano.

Image-1 (3)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...