Sebino – Bad Boys: 74-50

statistiche partita
image

Bad Boys – Mozzo: 69-56

2 punti servivano e 2 punti sono arrivati.

Match che ha visto le squadre alternarsi alla guida della partira per tutto il primo tempo. Certo contro ragazzi nati nel 98 ci aspettavamo di affrontare una partite diversa, basata su una difesa asfissiante..ma tant’è. San Pedro giudica il vero e ci tiene a galla con continui tear drop degni del miglior Navarro.

Secondo tempo che si apre con una prestazione offensiva dei bad veramente convicente…complice anche continue sbandate difensive del team Giorgini.
Purtroppo nel quarto quarto, nonostante un +28, si spegne la luce e nel finale subiamo troppo il forcing avversario.
Chiudiamo sul +13 e ora ci prepariamo per il Sebino.

Statistiche partita
image

San Pedro is back!

Graditissimo ritorno nelle nostre file. Simone Pedrini decide infatti di proseguire la stagione insieme ai Bads dopo una prima parte di campionato giocata con la casacca del Valtexas.
L’intensità difensiva e gli undici punti a partita della passata stagione sono un’ottima dote per i Bad, alla ricerca di quella continuità che ci consenta di completare il campionato senza preoccupazioni.
Bentornato Santo!  

image

Alto Sebino – Bad Boys: 71 – 66

Bella partita. Combattuta e decisa nel finale da qualche indecisione ma soprattutto dalle percentuali assolute della squadra di casa.

Partenza molto contratta per i bad che subiscono la maggior concentrazione degli avversari. Parziale di 28 a 16 e giusta sclerata di muso alla squadra per la scarsa concentrazione dimostrata.
Secondo quarto dove finalmente registriamo la difesa e rintuzziamo la legnata presa mei primi dieci minuti raggiungendo i 36 punti contro i 38 avversari.

Secondo tempo che si apre in continuità con la prima parte della gara. Alto Sebino sempre avanti ma senza riuscire a dare il colpo definitivo. San Boldi, in serata “ispirata” a dir poco, tiene a galla la squadra e riusciamo anche a raggiungere il primo vantaggio a pochi minuti dal termine del match. Finale concitato, punto a punto, deciso da un nostro sfondamento in attacco e da una palla persa per…troppa voglia e poco ossigeno.

Continuiamo così. Abbiamo rettobcontro una squadra sicuramente forte e che ha saputo sfruttare tutte le occasioni nel più mortifero dei modi.
Ora Caravaggio…daga ados!

Statistiche partita
image