14a Giornata: Arzago – Bad Boys 59 – 50

Partita da superare in fretta ritrovando la convinzione delle ultime uscite.


Statistiche partita

13a Giornata: Bad Boys – Villongo 56 – 43

​Colo Rag Tia Boldi Berga
Inizio molto caldo con entrambe le squadre che realizzano su tutti i possessi. Rag e Berga sugli scudi Bads per il 6 a 5 al terzo minuto. Tripla di Toa per il primo allungo Bad. Bellissima azione corale Bad sulla zona di Villongo.
Minuti successivi senza più scariche che consentono a Villongo di rientrare sino al meno 1 quando Boldi di sblocca con una tripla.

Secondo quarto ci vede avanti di 5 punti e conquistare due rimbalzi offensivi consecutivi e Lollo conquistare, senza realizzare, un gioco da tre punti. Giriamo bene la palla e troviamo Doni libero al 24esimo secondo per una tripla importante che segna il vantaggio di 8 punti. I minuti scorrono senza note particolari, nessuno segna sino al nono minuto ma il punteggio ci vede comunque avanti di 10 punti. Fine primo tempo 32-17 con un Doni on fire.

Terza frazione con solo Villongo a muovere il tabellone, i Bad rimangono al palo e subiamo un parziale di 6 a 0 ma soprattutto finendo in bonus dopo soli 4 minuti. Segniamo finalmente con Boldi e respiriamo un poco. Niente di che sino alla fine del quarto con un vantaggio 41-27.

Ultimo quarto facciam finta che inizi dopo il terzo minuto. I primi tre sono talmente brutti che preferisco far finta di non aver visto. Villongo sotto di 11 punti è l’unica squadra in campo. Boldi suona la sveglia e Rag risponde presente  tornando quindi a 16 punti di vantaggio. Antisportivo e tecnico in rapida successione ci consentono di riprendere fiato e punti. La partita procede costante senza acuti sino al termine.
56 a 43
Buona partita con sprazzi di una inusuale circolazione di palla. La zona statica di Villongo ci ha sicuramente aiutato. Più costanza.

Statistiche partita

12a Giornata: Brignano – Bad Boys 45 – 61

​Inizio spumeggiante per i Bad e in particolare per Boldi che piazza due canestri dalla media e una bomba in transizione per iniziare il primo quarto. Anche Rag in grande spolvero con due canestri dei suoi dalla rimessa. Un po’ di stanchezza sul finire del quarto e il punteggio recita 17-14 a nostro favore. Brutto inizio di secondo quarto per i Bad che non trovano la via del canestro e costringono coach muso a chiamare timeout sul 17-21 al 6′. Canestro e liberi di Boldi, tripla di capitan Colo muovono la retina per il 26-25 al 2′. Altra tripla di Boldi e il secondo quarto si chiude sul 31-27. Bomba in transizione di Onga e un gioco da 3 punti di Boldi aprono il 3 quarto portando l’inerzia a nostro favore. Tiro dalla media di Colo induce il coach casalingo al timeout sul 39-30 al 7′. La giovane squadra di casa aumenta sia l’intensità difensiva che il gioco senza palla in attacco e costringe coach Muso al timeout al 3′. Grande reazione da parte dei Bad che con ottime giocate in attacco chiudono il parziale 49-37. Inizio di quarto quarto senza canestri per entrambe le squadre, Brignano si riavvicina grazie ai tiri liberi: 49-40 al 6′. Primi due canestri della serata di Zazzi al momento giusto che ci porta sul 53-40 con 4 minuti da giocare. Grandissimo recupero di Onga che innesta il contropiede chiuso da Boldi. Non riusciamo più a segnare ma per nostra fortuna anche loro avanzano nel punteggio solo grazie ai liberi : 56-45 con un minuto da giocare. Il punteggio finale recita 61-45. Grandissima prova da parte dei Bad che su un campo ostico riescono a portare a casa la partita anche con un buono scarto.
ORA E SEMPRE FORZA BAD BOYS
Statistiche partita