16a Giornata: Bad Boys – Verdello 43-50

​Colo Onga Mattia Zazzi Berga
Bad alla ricerca di un riscatto casalingo contro Verdello dopo due sconfitte brucianti. Inizio partita aggressivo ma con idee confuse. Tante penetrazioni e tanti scarichi ma nessuna realizzazione tranne un canestro di Berga dal post basso. In difesa soffriamo la fisicità avversaria ma per fortuna anche Verdello commette tanti errori e dopo otto minuti il punteggio è 10 a 6 per gli avversari che diventa 12 a 9 allo scadere del quarto.

Secondo quarto che inizia meno aggressivo e più ragionato, ma senza una presenza a rimbalzo concedendo troppe seconde occasioni agli ospiti, che ci graziano in più di una occasione. Verdello cambia difesa schierandosi a zona 2 3 al quarto minuto mandando in confusione la nostra circolazione di palla. Punteggio inchiodato sul 15 a 11 per 4 minuti per schizzare poi al 21 a 15 allo scadere con Cava che arpiona un rimbalzo offensivo e realizza il piazzato.

Secondo tempo in continuità con Verdello sempre un filo più avanti di noi. Una tripla di Doni ci tiene agganciati a 5 punti di distacco. Aggancio che dura poco, Verdello riesce a staccarci di 11 punti e mantiene il vantaggio sino alla fine del tempo 37 – 26.

Grande Zazzi ad inizio quarta frazione con canestro e fallo (non realizzato) ma che dimostra la convinzione necessaria per riprendere la partita. Anche Zibe guadagna il terzo fallo avversario forzando una penetrazione. Conta anche questo per ottenere quanto prima il bonus. Quarto fallo su Mattia e bonus pttenuto dopo soli due minuti. Ora tocca a noi continuare e portare a casa i liberi. Fulvio col tap in rovesciato e successivo sfondamento subito ci riporta a meno 7. Ma è una fiammata e le palle perse successive riportano Verdello a 11 lunghezze che diventano 13 a metà quarto. Ci prova Doni con una tripla seguita da una identica 10 secondi dopo. E meno 7 sia. Pressing a tutto campo e si tenta di recuperare gli ultimi punti di scarto. Ultimo minuto sul meno 5 con 1/2 di Onga dalla lunetta. Peccato non converta altri due liberi successivi. Sul +7 termina il tempo a disposizione.

Vincere con Verdello era difficile, avremmo potuto fare di più e sfruttare le occasioni mancate. 

Statistiche partita

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...