5a e 6a Giornata

5a Giornata: Rosa Basket Trezzano-Bad Boys 39-54

Scontro al vertice in quel di Trezzano Rosa, partita che si preannuncia quindi molto combattuta. Infatti così è, dato che la partita rimane in equilibrio per i primi due quarti dove gli attacchi faticano ad ingranare. Riusciamo a inizio terzo quarto a piazzare un parziale che ci da il vantaggio che riusciamo a mantenere fino alla fine nonostante l’intensità difensiva degli avversari.

6a Giornata: Bad Boys-Pall.Martinengo 53-62

Ed ecco la prima sconfitta maturata in quel di Seriate. Onore agli ospiti che si sono dimostrati una squadra solida con una coppia di lunghi che darà sicuro del filo da torcere a tutte le altre squadre nel girone. Dal nostro punto di vista partita da dimenticare, atteggiamento e approccio alla partita sbagliati che dobbiamo subito scordarci se vogliamo cercare di mantenere il primato in classifica. Questa sconfitta deve esserci di lezione per tutte le prossime partite. Testa alla prossima!

#forzaBad

3a e 4a Giornata

Bad Boys-Pall. Aurora Trezzo: 67-48

Per la 3a Giornata abbiamo di fronte la giovane squadra di Trezzo reduce da una vittoria e una sconfitta nelle prime due giornate. Il primo quarto è molto combattuto, gli ospiti infatti confermano di essere un avversario ostico e molto ben preparato fisicamente, il primo quarto si chiude infatti con un risicato vantaggio per i Bads. Nel secondo quarto iniziamo però a prendere un leggero vantaggio che aumenta sempre di più, anche grazie alle iniziative di Paolini, per arrivare a un +19 finale.

Bad Boys-Pall. Offanengo: 67-54

Altra partita in casa per i Bads e questa volta l’avversario è Offanengo, squadra formata da un mix di giovani e senior che si presenta alla 4a giornata con un record di 2 vittorie e 1 sconfitta. Il primo quarto è molto combattuto e solo nel secondo quarto riusciamo a prendere un discreto vantaggio grazie a Donizetti. Dopo un terzo quarto che riusciamo a vincere di pochi punti, gli avversari alzano l’intensità nell’ultimo quarto e guadagnano qualche punto. Fortunatamente dimostriamo di avere la freddezza necessaria per riuscire a gestire il vantaggio nel finale e chiudiamo infatti con un +13.

Testa alla prossima partita contro la temibile Trezzano Rosa, che si trova attualmente in cima alla classifica insieme a noi e Palosco.

Forza Bad!